image/svg+xml

Storie

LUCA ED ANNA

UNA NUOVA VITA, UNA NUOVA CASA, UNA NUOVA ARIA

LA NOSTRA PRIMA CASA

IL MODO MIGLIORE PER SENTIRLA VIVA?
VEDERLA RESPIRARE.

È la prima casa che sentiamo profondamente nostra, ma vorremmo che fosse un po’ di tutte le persone che amiamo. Ecco perché amici e parenti sono sempre i benvenuti: vogliamo una casa piena di vita, ma in cui sia sempre piacevole vivere.

FUMO E BATTERI

PER CREARE L’ATMOSFERA PERFETTA
SERVE L’ARIA GIUSTA.

Si inizia con un aperitivo, ma non puoi mai sapere quando finirà. Le chiacchiere, un buon bicchiere di vino, qualche sigaretta. Tutti intorno al tavolo, tutti nella stessa stanza.
E la certezza di lasciare ai nostri ospiti un bel ricordo, ma non un cattivo odore.

CONTROLLO REMOTO

UN BEL RESPIRO, E SEI PRONTO A IMMERGERTI
IN UNA NUOVA GIORNATA.

Entrambi siamo tutto il giorno al lavoro e spesso rientriamo giusto in tempo per la cena.
Con Snap però possiamo chiedere alla nostra casa di prepararsi al nostro arrivo per accoglierci in un ambiente fresco ma che mantiene tutto il suo calore.
È importante che il poco tempo che passiamo insieme sia di qualità:
così il sonno è migliore e svegliarsi è un po’ meno faticoso.

MENO ODORI CON STREAM

AI FORNELLI MI PIACE SPERIMENTARE,
MA VORREI CHE LA MIA CASA
NON SI RICORDASSE DI TUTTO QUELLO CHE CUCINO.

Un buon piatto è il modo migliore per dimostrare la propria ospitalità,
ecco perché appena ne ho occasione cucino per amici e parenti.
Con il giusto ricambio d'aria, tra cappa e Snap, ho la sicurezza di
non portare a tavola odori e vapori.


CONDIVIDI QUESTA STORIA: